Assortopedia - Associazione Nazionale Aziende Ortopediche Logo Confindustria Federvarie

Home > Calendario > Sabato 27 febbraio 2016

Analisi e scelta della carrozzina e del sistema di postura idonei nelle patologie croniche non progressive dell’adulto

27 Febbraio 2016, Bari
Hotel Majesty
Via G. Gentile 97/B
70126 Bari

La prima parte del corso tratta il processo di valutazione finalizzato a individuare la carrozzina e il sistema di postura più adatti per l’ utente. Il processo di valutazione presentato è comune ad ogni condizione disabilitante, nelle sue linee generali. È affrontata la valutazione degli aspetti clinici, degli aspetti funzionali e di quelli relativi alle preferenze individuali, delle caratteristiche anatomiche e della condizione motoria. Nell’esame di ognuna di queste aree,
l’esposizione è concentrata sui dettagli utili per scegliere la carrozzina e il sistema
di postura e si avvale di numerose esemplificazioni. Viene dato particolare
rilievo al colloquio con utenti e caregiver necessario a rilevarne i bisogni e le
aspettative, proponendo numerose domande atte a coinvolgere gli utenti nella scelta. È poi trattato il tema delle prove pratiche necessarie per individuare l’ausilio: se ne chiariscono il ruolo e l’importanza essenziale, si delinea il modo in cui condurle avvalendosi di materiale didattico, si presentano numerosi
esempi. La seconda parte affronta una per una alcune condizioni disabilitanti ad andamento non progressivo che spesso determinano la necessità di usare la carrozzina: emiplegia da ictus, paraplegia e tetraplegia da lesione midollare, lesioni cerebrali acquisite, esiti di paralisi cerebrale infantile nel soggetto adulto.
Per ognuna delle condizioni sono elencate le esigenze più frequenti di mobilità
e postura in carrozzina, collegandole con le caratteristiche della patologia che
determinano tali esigenze; sono poi presentate le soluzioni più spesso indicate per soddisfarle. Ognuna delle soluzioni proposte è motivata, specificata nei dettagli merceologici, presentata concretamente avvalendosi di materiale didattico presente al corso.

Relatori
Gianantonio Spagnolin - Dottore in Fisioterapia
Fisioterapista dal 1982 presso l’Unità Spinale di Sondalo (SO), è docente dal 1990 in corsi
di formazione sulla carrozzina, sugli ausili, sulla rieducazione dopo lesione midollare.
Laureato in fisioterapia nel 2007.

Destinatari ECM (9 crediti)
Medico Chirurgo (Geriatria, Medicina Fisica e Riabilitazione, Neurologia, Ortopedia
e Traumatologia, Medicina Generale (Medici di Famiglia), Direzione Medica di Presidio
Ospedaliero, Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base), Terapista Occupazionale, Tecnico Ortopedico, Fisioterapista, Infermiere

Programma del corso
09:00 Principali aspetti della neurofisiologia della deglutizione
09:15 I passi essenziali per la valutazione dell’utente: elementi da
valutare per consigliare l’ausilio più idoneo / Tecniche specifiche
per la valutazione di ciascun elemento
10:45 Coffee break
11:00 Scelta e personalizzazione della carrozzina nell’ emiplegia da
ictus
12:00 Scelta e personalizzazione della carrozzina nella para e
tetraplegia da lesione midollare – Iparte
13:00 Pausa lunga
14:00 Scelta e personalizzazione della carrozzina nella para e
tetraplegia da lesione midollare – II parte
14:30 Scelta e personalizzazione della carrozzina nella lesione
cerebrale acquisita
16:00 S celta e personalizzazione della carrozzina nell’adulto con PCI
17:30 Discussione interattiva
18:00 Test di apprendimento e gradimento
18:15 Conclusione del corso


Segnalato da: Affidabile

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
Segnala via e-mail Segnala via e-mail

Calendario

Assortopedia Associazione Nazionale Aziende Ortopediche
Sede legale: Milano, Via Petitti 16 - Partita IVA 08158700966

© Copyright 2018 Assortopedia  - Privacy Crediti