Assortopedia - Associazione Nazionale Aziende Ortopediche Logo Confindustria Federvarie

Home > Calendario > Sabato 15 novembre 2014

37° Congresso della Società Italiana di Chirurgia Vertebrale e Gruppo Italiano Scoliosi

Milano, ’Atahotels Executive
dal 15 al 17 Novembre 2014.

GIIOVEDI’ 15 MAGGIO

APERTURA SEGRETERIA E REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

13.00 – 14.00 WORKSHOP & SIMPOSI AZIENDALI

SALA PLENARIIA

14.00 – 14.30 Introduzione dei lavori
PRESIDENTE SICV-GIS - D. Fabris Monterumici
PRESIDENTE SINCH – R. Delfini
PRESIDENTE ONORARIO DEL CONGRESSO – S. Caserta
DIRETTORE SCIENTIFICO ISTITUTO PINI – G. Mineo
PRESIDENTE DEL CONGRESSO – B. Misaggi

14.30 – 15.30 RACHIDE CERVICALE 1
L’ernia del disco cervicale: protesi vs cage
· Relazione to be defined 15’
· OSSIFICAZIONE ETEROTOPICA NELLA PROTESI TOTALE DI DISCO CERVICALE: STUDIO RETROSPETTIVO CON RADIOGRAFIA
MORFODINAMICA IN 60 CASI CON FOLLOW-UP A 5 ANNI
· PROTESI CERVICALI VS ARTRODESI: ANALISI SISTEMATICA DELLA LETTERATURA
· L’USO DELLE CAGES STAND-ALONE NELLA CHIRURGIA CERVICALE ANTERIORE: SUBSIDENCE DELLA CAGE, INCIDENZA,
RILEVANZA CLINICA E ANALISI DELLE CAUSE
· VALUTAZIONE CLINICA E RADIOLOGICA IN PAZIENTI SOTTOPOSTI A DISCECTOMIA E ARTRODESI INTERSOMATICA CERVICALE
PER VIA ANTERIORE: FOLLOW-UP MINIMO A 10 ANNI
· FUSIONE CERVICALE ANTERIORE CON PCB CAGE-PLATE SYSTEM: STUDIO PRELIMINARE SU 30 CASI TRATTATI
· PROTESI CERVICALI vs CAGES NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE ERNIE DEL DISCO CERVICALE: nostra esperienza

15.30 – 16.20 RACHIDE CERVICALE 2

La mielopatia cervicale spondilogena
· Lettura Magistrale 15’
· LAMINOPLASTICA "OPEN-DOOR": 15 ANNI DI ESPERIENZA
· RISULTATI DELLA LAMINOTOMIA PLASTICA IN 109 PAZIENTI CON MIELOPATIA SPONDILOGENA
· ANTERIOR DECOMPRESSION IN CERVICAL SPONDYLOTIC MYELOPATHY
· CONFRONTO TRA DISCECTOMIE MULTIPLE, CORPECTOMIA ED IMPIANTI IBRIDI NELLA MIELOPATIA SPONDILOGENA CERVICALE MULTILIVELLO

16.20 – 17.20 SIMPOSIO AO-SPINE

Cages intersomatiche nella patologia degenerativa lombo-sacrale: quando si e quando no.

17.20 – 18.25 MISCELLANEA 1
Studi clinici
· LE COMPLICANZE IN CHIRURGIA VERTEBRALE. CONOSCERLE PER PREVENIRLE. ANALISI DI 917 CASI TRATTATI DURANTE TRE
ANNI
· IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE SPONDILITI ASPECIFICHE
· IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE SPONDILODISCITI: NOSTRA ESPERIENZA SU 17 PAZIENTI OPERATI
· APPROCCIO MININVASIVO TRANSTORACICO EXTRAPLEURICO ALLE ERNIE DISCALI TORACICHE
· LA RICOSTRUZIONE DELLA COLONNA ANTERIORE DEL RACHIDE IN ETA’ EVOLUTIVA MEDIANTE L’USO DI MESH IN TITANIO
· CRITERI DI SCELTA DI FISSAZIONE NELLE ARTRODESI OCCIPITO CERVICALI E CERVICALI IN ETÀ PEDIATRICA E ADOLESCENZIALE
· SICUREZZA E PRECISIONE DELLA TECNICA FREE-HAND NEL POSIZIONAMENTO DI VITI PEDUNCOLARI TORACICHE IN PAZIENTI
CON SCOLIOSI IDIOPATICA
· CERVICAL SPINE INJURIES IN ANKYLOSING SPONDYLITIS AND DISH. DISTINCTIVE CLINICAL AND RADIOGRAPHIC FEATURES

18.25 – 19.00 MISCELLANEA 2
Studi Sperimentali
· LO STATO DELL'ARTE NELLO STUDIO DEL DISCO INTERVERTEBRALE. METANALISI DELLA LETTERATURA
· LO SCAVENGING DEI RADICALI LIBERI DI ORIGINE MITOCONDRIALE RALLENTA LA DEGENERAZIONE DISCALE AGING-INDOTTA
· NUOVO MODELLO ANIMALE DI DEGENERAZIONE DISCALE GRADUALE: CARATTERIZZAZIONE IN VIVO
· CEMENT SCREW AUGMENTATION. STUDIO BIOMECCANICO SU DIVERSE TECNICHE DI CEMENTAZIONE

Cerimonia inaugurale del Congresso & Welcome Cocktail

GIOVEDI’ 15 MAGGIIO
SALA PARALLELA

15.20 – 16.00 MISCELLANEA 1
· EOS: IL NUOVO ORIZZONTE DELLO STUDIO A BASSA DOSE DELLA COLONNA E DEGLI ARTI INFERIORI IN ORTOSTASI
· LA STRUMENTAZIONE IBRIDA NEL TRATTAMENTO DELL'AIS: VALUTAZIONE QUANTITATIVA MEDIANTE SISTEMA EOS
· PROCEDURE INTERVENZIONISTICHE TC GUIDATE NELLA LOW BACK PAIN
· ESPOSIZIONE ALLE RADIAZIONI IONIZZANTI UTILIZZANDO IL SISTEMA O-ARM IN CHIRURGIA SPINALE
· LA RM COME ESAME PREOPERATORIO IN CASI DI SCOLIOSI IDIOPATICA: QUALE FREQUENZA DI PATOLOGIE INCIDENTALI?

16.30 – 17.10 MISCELLANEA 2

· STUDIO RETROSPETTIVO DEL POSIZIONAMENTO DELLE VITI TRA 40 STABILIZZAZIONI VERTEBRALI ESEGUITE CON C-ARM E 40
CON 0 ARM NAVIGATION IN PATOLOGIE DEGENERATIVE E DEFORMITA'. VALUTAZIONE CRITICA E CONSIDERAZIONI
· ACCURATEZZA DELLE RADIOGRAFIE STANDARD NELLA VALUTAZIONE DELLA POSIZIONE DELLE VITI PEDUNCOLARI IN PAZIENTI
TRATTATI CHIRURGICAMENTE PER SCOLIOSI. LA TC POST OPERATORIA È UTILE
· E' DAVVERO EFFICACE A DISTANZA LA DEROTAZIONE POSTERIORE DIRETTA OTTENUTA NELLA SCOLIOSI IDIOPATICA
DELL’ADOLESCENZA? I RISULTATI 5 ANNI DOPO – Di Silvestre
· LA VALUTAZIONE INTRAOPERATORIA IN POSIZIONE PRONA DELLA LORDOSI DOPO OSTEOTOMIA DI SMITH & PETERSEN
SOVRASTIMA LA MISURA DELLA LORDOSI IN CARICO AD UN ANNO DALL'INTERVENTO CHIRURGICO
· IMPORTANZA DELLA RADIOGRAFIA IN IPERESTENSIONE FORZATA SU PILET NEL PLANNING PRE-OPERATORIO DELLE GRAVI
DEFORMITA DEL RACHIDE DELL’ADULTO

17.10 – 18.10 SPINE STONES
To be defined

18.10 – 19.00 TAVOLA ROTONDA SUL MONITORAGGIO NEUROFISIOLOGICO
· FATTORI CHE INFLUENZANO LA FALSA POSITIVITA' DEI POTENZIALI EVOCATI SENSITIVI E MOTORI NELLA CHIRURGIA
VERTEBRALE MAGGIORE
· VALUTAZIONE NEUROFISIOLOGICA INTRAOPERATORIA NELLE SCOLIOSI: NOSTRA ESPERIENZA
· UTILITA’ E LIMITI DEL RIFLESSO H PER IL NEUROMONITORAGGIO DEGLI INTERVENTI DI CORREZIONE DELLE DEFORMITA’
SPINALI
· LE IMPLICAZIONI MEDICO-LEGALI DEL MONITORAGGIO NEUROFISIOLOGICO INTRAOPERATORIO

VENERDI’ 16 MAGGIO

SALA PLENARIIA

08.15 – 9.35 RACHIDE TORACO-LOMBARE
Adult scoliosis
· Relazione – Title to be defined
· Relazione – Title to be defined
· IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA SCOLIOSI IDIOPATICA DELL’ADULTO
· LA SCOLIOSI DELL'ADULTO TRATTATA CHIRURGICAMENTE: RISULTATI DEFORMITÀ ED ETÀ CORRELATI
· TECNICHE DI CORREZIONE COMBINATA CON DOPPIO APPROCCIO POSTERIORE E LATERALE NEL TRATTAMENTO DELLE GRAVI
SCOLIOSI SCOMPENSATE DELL'ADULTO
· IL LIMITE SUPERIORE DI ARTRODESI T10 È APPROPRIATO PER LE CIFOSCOLIOSI DE NOVO? STUDIO PROSPETTICO SU 55 CASI
· IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA SCOLIOSI DEGENERATIVA DELL’ADULTO CON TECNICA XLIF. RISULTATI CON FOLLW-UP
MINIMO DI 2 ANNI
· TLIF SELETTIVE NELLA CORREZIONE DELLE SCOLIOSI DEGENERATIVE LOMBARI
· RISULTATI A DISTANZA DEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE SCOLIOSI DELL’ADULTO

09.35 – 10,50 RACHIDE TORACO-LOMBARE
Adolescent idiopathic scoliosis
· Relazione – Title to be defined
· Relazione – Title to be defined
· MODERNE TECNICHE DI CORREZIONE NEL TRATTAMENTO DELLE DEFORMITÀ VERTEBRALI DELL ADOLESCENTE E NUOVI
CRITERI DI ARTRODESI SELETTIVA
· LA CORREZIONE TRIDIMENSIONALE DELLA SCOLIOSI IDIOPATICA DELL’ADOLESCENTE.
· RISULTATI CON FOLLOW UP MINIMO DI 2 ANNI
· VITI PEDUNCOLARI E SCOLIOSI IDIOPATICHE SEVERE DELL’ADOLESCENZA. E’ SUFFICIENTE IL SOLO TEMPO POSTERIORE ?
· SCOLIOSI SEVERE DELL’ADOLESCENTE: RISULTATI RADIOLOGICI DELLA TRASLAZIONE SIMULTANEA SU 2 BARRE
· REVISIONE DELLE DEFORMITA’ VERTEBRALI OPERATE PRESSO IL CENTRO SCOLIOSI DELL’ISTITUTO ORTOPEDICO GAETANO PINI
DI MILANO – 40 anni di storia
· STRUMENTAZIONE CON SOLE VITI PEDUNCOLARI ED IBRIDA CON UNIVERSAL CLAMP NELLE SCOLIOSI DORSALI E
DORSOLOMBARI SUPERIORI A 80°: CONFRONTO DELLE TECNICHE CHIRURGICHE E DEI RISULTATI

11.00 – 11.30 LETTURA MAGISTRALE 30’
LE OSTEOTOMIE VERTEBRALI

11.30 – 12.55 RACHIDE TORACO-LOMBARE
Early onset scoliosisis
· The unsolved problem
· Managing the estreme spinal curve in children

13.00 – 14.00 WORKSHOP & SIMPOSI AZIENDALI

14.00 – 15.08 RACHIDE TORACO-LOMBARE – ipercifosi e sagittal balance

Tecniche di osteotomia vertebrale a confronto
· Relazione – Title to be defined
· Relazione – Title to be defined
· RISULTATI CLINICI E RADIOGRAFICI NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELL'IPERCIFOSI DORSALE IN FUNZIONE DELLA SCELTA
DELL'AREA DI ARTRODESI
· TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE CIFOSI E DELLE SCOLIOSI CIFOSANTI CONGENITE
· ARTRODESI POSTERIORE CON STRUMENTAZIONE TUTTA PEDUNCOLARE NEL TRATTAMENTO DELLA CIFOSI DI SCHEUERMANN
· REVISIONE CHIRURGICA NEGLI INSUCCESSI DELLE CORREZIONI DELL’IMBALANCE SAGITTALE DEL RACHIDE
· TRATTAMENTO DELLA CIFOSI GIUNZIONALE PROSSIMALE DOPO CORREZIONE DI SQUILIBRIO SAGITTALE CON ARTRODESI ALLA
COLONNA TORACICA ALTA
· IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE GRAVI CIFOSI DA M. SCHEUERMANN

15,10 – 16,10 TAVOLA ROTONDA:
LE SPONDILOLISTESI AD ALTA DISPLASIA: riduzione ed artrodesi vs artrodesi in situ
· Classificazione e revisione della letteratura
· Presentazione del caso clinico di riduzione ed artrodesi + discussione
· Commento finale del I caso
· Presentazione del caso clinico di artrodesi in situ + discussione
· Commento finale del II caso
· Presentazione di un caso clinico di fallimento chirurgico + discussione
· Commento finale al III caso
· Le indicazioni alla riduzione

16.10 – 18.10 TUMORI VERTEBRALI

Il trattamento delle metastasi vertebrali
· Presentazione di casi clinici sul tema
· L’opinione dell’esperto

18.10 – 19.30 ASSEMBLEA DEI SOCI

VENERDI’ 16 MAGGIO

SALA PARALLELA

11.30 – 13.00 MISCELLANEA DELLA PATOLOGIA DEGENERATIVA LOMBO-SACRALE
· LOMBALGIA E PROTESI TOTALE DI DISCO: UN LIVELLO VS DUE LIVELLI. I RISULTATI
· TRATTAMENTO DELLA STENOSI LOMBARE CON DISPOSITIVO INTERSPINOSO APERIUSTM PERCLIDTM: FOLLOW-UP DA 3 A 5 ANNI
· RECALIBRAGE E COFLEX VS DECOMPRESSIONE E FUSIONE NELLE STENOSI LOMBARI IN PAZIENTI AD ALTO RISCHIO: REVISIONE
DELLE COMPLICANZE PERIOPERATORIE
· STUDIO RETROSPETTIVO SUI RISULTATI DI PAZIENTI AFFETTI DA ERNIA DISCALE LOMBARE TRATTATI CON SOLA ERNIECTOMIA
O CON ERNIECTOMIA E PROTESI INTERLAMINARE AMMORTIZZANTE CON FOLLOW UP MINIMO DI 3 ANNI
· QUALITÀ DI VITA NEI PAZIENTI ANZIANI CON DISPOSITIVI INTERSPINOSI BASATA SULL'ANALISI A LUNGO TERMINE DI 60 CASI CONSEGUTIVI
· COMPLICANZE DEL TRATTAMENTO DELLA PATOLOGIA LOMBARE DEGENERATIVA CON SPAZIATORI INTERSPINOSI
· L'ARTRODESI NEL TRATTAMENTO DELLA DISCOPATIA DEGENERATIVA LOMBARE CON TECNICA PERCUTANEA
· TLIF APERTO E MININVASIVO: L’OUTCOME È CORRELATO CON RM ED EMG DEI MUSCOLI PARASPINALI?
· L’ARTRODESI PERCUTANEA DELL’ARTICOLAZIONE SACROILIACA. ESPERIENZA PRELIMINARE NELL’UTILIZZO DEL SISTEMA I-FUSE
SI-BONE E CONSIDERAZIONI DELLA SUA APPLICAZIONE NEI PAZIENTI OSTEOPENICI
· FUSIONE PERCUTANEA DELL’ARTICOLAZIONE SACRO-ILIACA.
· STUDIO PROSPETTICO A 12 MESI DI FOLLOW-UP
· SPINAL SAGITTAL BALANCE: RISCHI DI OVER O UNDER TREATMENT NELLA PATOLOGIA DEGENERATIVA SPINALE

14.00 – 14.40 IL TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLA SCOLIOSI
· IL CORSETTO LIONESE STANDARD "MODIFICATO ANTIGRAVITARIO" NEL TRATTAMENTO DELLE IPERCIFOSI GIOVANILI
· L’UTILIZZO DEL CORSETTO GESSATO MIGLIORA L ADERENZA AL TRATTAMENTO ORTESICO NELLE DEFORMITÀ VERTEBRALI
DELL’ACCRESCIMENTO: STUDIO PILOTA
· TRATTAMENTO IN GESSO DELLE SCOLIOSI GRAVI DELL’ADOLESCENZA: RISULTATI A DISTANZA
· IL TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLA SCOLIOSI IDIOPATICA DELL’ADOLESCENTE CON CORSETTO GESSATO RISSER: followup a 10 anni.

14.40 – 15.40 MISCELLANEA TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA SCOLIOSI
· LA SCOLIOSI DEGENERATIVA LOMBARE: STRATEGIA CHIRURGICA
· ESITI E COMPLICANZE NELLE ARTRODESI CORTE E LUNGHE PER SCOLIOSI DEGENERATIVA ASSOCIATA A DISTURBI
NEUROLOGICI: STUDIO PROSPETTICO A 4 ANNI
· SCOLIOSI IDIOPATICA TORACICA DELL'ADOLESCENTE: RELAZIONE TRA CIFOSI TORACICA E LORDOSI LOMBARE
· ANALISI DEI RISULTATI E DELLE COMPLICANZE A 10 ANNI NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA SCOLIOSI NELLA DISTROFIA
MUSCOLARE DI DUCHENNE
· THE SURGICAL TREATMENT OF SPINAL DEFORMITIES RELATED TO PARKINSON DISEASE: OUR INSTITUTIONAL EXPERIENCE
· TRATTAMENTO DELLE SCOLIOSI INFANTILI CON BARRE DI ACCRESCIMENTO MAGNETICHE: RISULTATI A 18 MESI DI FOLLOW-UP
MODIFICHE DEL SAGITTAL BALANCE NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO NON ARTRODESIZZANTE DELLE SCOLIOSI AD INSORGENZA
PRECOCE: PROXIMAL JUNCTIONAL KIFOSIS, FATTORI PREDITTIVI APPLICATI ALLA TECNIC

SABATO 17 MAGGIO

SALA PLENARIIA

08.30 – 09.36 PATOLOGIA DEGENERATIVA LOMBO-SACRALE
ernia del disco e stenosi lombare
· L’epidemiologia del mal di schiena
· ERNIA DEL DISCO LOMBARE: NOSTRA ESPERIENZA
· ERNIA DEL DISCO LOMBARE LATERALE EXTRAFORAMINALE (FAR LATERAL ?): "ERNIECTOMIA" CON APPROCCIO MINIINVASIVO
INTERTRASVERSARIO. NOTE TECNICHE
· ERNIA DISCALE LOMBARE RECIDIVA: È SEMPRE NECESSARIA L ARTRODESI? NOSTRA ESPERIENZA SU 39 CASI OPERATI
· LAMINECTOMIA VS ARTRODESI NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE STENOSI LOMBARI: NOSTRA ESPERIENZA
· 24 MONTH SAFETY DATA FROM A PROSPECTIVE, RANDOMIZED CLINICAL TRIAL EVALUATING AN ANULAR CLOSURE DEVICE: AN
INTERIM REVIEW
· SINDROME DELLA CAUDA EQUINA DA EDD LOMBARE: REPORT DI 4 CASI CONSECUTIVI ED ANALISI DELLA LETTERATURA
· STUDIO CLINICO PROSPETTICO SULL’IMPORTANZA DEI DEFICIT NEUROLOGICI IN 10 CASI CON SINDROME DELLA CAUDA DA
ERNIA LOMBARE ESPULSA

09.36 – 10.50 PATOLOGIA DEGENERATIVA LOMBO-SACRALE
Sistemi peduncolari dinamici e ibridi
· LE COMPLICANZE IN CHIRURGIA VERTEBRALE
· RISULTATI A LUNGO TERMINE DEL TRATTAMENTO DELLA DISCOPATIA DEGENERATIVA LOMBARE MEDIANTE
NEUTRALIZZAZIONE DINAMICA
· STABILIZZAZIONE VERTEBRALE CON STRUMENTAZIONE ELASTICO-DINAMICA FLEX-PLUS
· IL TRATTAMENTO DELLA DISCOPATIA DEGENERATIVA LOMBARE CON TECNICHE PERCUTANEE. SISTEMA
DINAMICO/PERCUTANEO: NUOVA OPZIONE DI TRATTAMENTO
· RISULTATI A LUNGO TERMINE DEL TRATTAMENTO DELLA DISCOPATIA DEGENERATIVA LOMBARE MEDIANTE
NEUTRALIZZAZIONE DINAMICA
· LA NEUTRAIZZAZIONE DINAMICA PER IL TRATTAMENTO DELLA PATOLOGIA DEGENERATIVA DISCALE LOMBARE - ANALISI
CLINICO-RADIOGRAFICA A LUNGO TERMINE
· LA SINTESI IBRIDA E’ DAVVERO SUPERIORE ALLA SINTESI RIGIDA NELLA CHIRURGIA POSTERIORE DELLA PATOLOGIA
DEGENERATIVA LOMBARE? – Di Silvestre
· STABILIZZAZIONE DINAMICA E SISTEMI IBRIDI IN LORDOSI NEL TRATTAMENTO DELLE PATOLOGIE DEGENERATIVE DEL RACHIDE
LOMBOSACRALE
· A POSTERIOR ARTHROPLASTY SYSTEM FOR LUMBAR SPINAL STENOSIS: CLINICAL RESULTS AT 7 YEARS AFTER IMPLANTATION

10.50 – 11.50 PATOLOGIA DEGENERATIVA LOMBO-SACRALE
Tecniche di fusione
· LE PSEUDOARTROSI VERTEBRALI
· PLIF MINI-INVASIVA + VITI TRANSRATICOLARI COME SOLUZIONE DI PRIMA SCELTA NEL TRATTAMENTO DELL’ERNIA DISCALE
LOMBARE CON ASSOCIATA DISCOPATIA
· MASTERS-D: RISULTATI FINALI DI UNO STUDIO PROSPETTICO OSSERVAZIONALE MULTICENTRICO CON MONITORAGGIO DEI
DATI SULLA FUSIONE MINI-INVASIVA PER IL TRATTAMENTO DELLE PATOLOGIE LOMBARI DEGENERATIVE
· FUSIONE INTERSOMATICA MININVASIVA NEL TRATTAMENTO DELLA DISCOPATIA DEGENERATIVA LOMBARE: ANTERIOR
LUMBAR INTERBODY FUSION (ALIF) E TRANSFORAMINAL LUMBAR INTERBODY FUSION (TLIF), 2 TECNICHE A CONFRONTO
· ARTRODESI INTERSOMATICA CON APPROCCIO TRANSFORAMINALE (TLIF) E FISSAZIONE INTERSPINOSA. NOSTRA ESPERIENZA
DAL 2011
· ANALISI DEI RISULTATI A MEDIO TERMINE DELLE ARTRODESI STRUMENTATE LOMBARI MEDIANTE APPROCCIO ESTREMO
LATERALE
· ARTRODESI INTERSOMATICA LOMBARE PER VIA POSTERIORE: risultati ad un controllo minimo di 7 anni

11.50 – 13.00 LE FRATTURE VERTEBRALI
· L’UTILIZZO DELLA CORPECTOMIA CON ACCESSO MINI-INVASIVO ESTREMO LATERALE NEL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE
VERTEBRALI PLURIFRAMMENTARIE TORACO – LOMBARI
· CORPECTOMIE MINIINVASIVE NELLA COLONNA TORACICA E LOMBARE
· FRATTURE DEL RACHIDE TORACO-LOMBARE: ÈDIMOSTRABILE UNA CORRELAZIONE TRA TIMING DEL TRATTAMENTO E OUT
COME CLINICO? ANALISI MULTIVARIATA DELLA NOSTRA ESPERIENZA
· STABILIZZAZIONE PERCUTANEA TRANSPEDUNCOLARE PER VIA POSTERIORE: NOSTRA ESPERIENZA NEL TRATTAMENTO DELLE
FRATTURE INSTABILI DEL TRATTO DORSO-LOMBARE
· FRATTURE TORACOLOMBARI TIPO B: TRATTAMENTO OPEN VS. PURO PERCUTANEO
· LA STABILIZZAZIONE POSTERIORE MONOSEGMENTARIA PER IL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE TIPO B DEL RACHIDE TORACOLOMBARE
· CAGE INTERSOMATICA IN PEEK CON PLATING ANTERIORE NELLE LESIONI TRAUMATICHE DELLA COLONNA CERVICALE
· IL TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE LESIONI TRAUMATICHE DEL RACHIDE CERVICALE SUPERIORE NELL'ANZIANO

Chiusura dei lavori

Segnalato da: OIC

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
Segnala via e-mail Segnala via e-mail

Calendario

Assortopedia Associazione Nazionale Aziende Ortopediche
Sede legale: Milano, Via Petitti 16 - Partita IVA 08158700966

© Copyright 2018 Assortopedia  - Privacy Crediti